Author Topic: Apptrade - Kickstarter su blockchain  (Read 2016 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline nolispui

Apptrade - Kickstarter su blockchain
« on: February 16, 2017, 02:46:40 pm »


Apptrade - Kickstarter su blockchain

Gli smartphone sono diventati in poco tempo parte integrante della nostra vita di tutti i giorni, dalla semplice comunicazione alla gestione delle nostre finanze e il consumo di media online. “Statista” stima che più di due miliardi di persone siano utenti smartphone, un quarto della popolazione mondiale, e prevede che il numero salirà a 2,8 miliardi entro il 2020.

Insieme all'adozione degli smartphone vi è un incremento nell'utilizzo di applicazioni (app) intorno al globo. Si stima che l'industria delle app mobile abbia generato oltre 88 miliardi di dollari nel 2016, e se ne prevede un valore fino ai 188 miliardi di dollari entro il 2020. Generalmente i ricavi sono generati da acquisti in app, pubblicità e raccolta dati.


“In esistenza da meno di un decennio, l'industria delle app ha vissuto una crescita esplosiva con l'avanzata degli smartphone. Rappresentando la tecnologia adottata più rapidamente nella storia umana, questi dispositivi hanno rivoluzionato l'industria del software.”
                                                                                                                       
                - App Association



A discapito delle dimensioni dell'industria, è difficile fare breccia nel mercato delle app. Nel primo trimestre 2016 oltre il 94% dei ricavi sull'App Store negli Stati Uniti è stato generato dall'1% dei produttori con monetizzazione.

“Approssimativamente 1,34 miliardi degli stimati 1,43 miliardi in ricavi netti generati dallo store nel primo trimestre sono finiti a 623 produttori” - afferma Sensor Tower, una compagnia di studio dello store di app mobile. “Il rimanente 6% (approssimativamente 85,8 milioni) è stato diviso tra 61677 produttori le cui app sono a pagamento o includono acquisti interni.

Secondo un sondaggio Vserv.mobi, l'82% dello sviluppo di giochi ed app ha menzionato la monetizzazione come sfida chiave, il 100% degli sviluppatori con una singola applicazione ha affermato di guadagnare meno di 100 dollari al mese.

Daniel Pineda è uno dei tanti ad aver lanciato un'app e aver vissuto sulla propria pelle le frustrazioni di un venditore di app. “Rispondere alla domanda “cosa fa diventare un'app virale?” era un ossessione”, afferma Pineda.

Il fondatore di Appdrate si è poi imbattuto in un mercato di beni digitali “da business a business”, in cui gli sviluppatori rivendono app per profitto come un investitore rivende case. “Abbiamo realizzato che talvolta i piccoli produttori di app non hanno abbastnza risorse per far emergere un gioco. Gli sviluppatori quindi vendono il loro portfolio, non le licenze, ma i diritti totali a nuovi compratori che possiedono le risorse in più necessarie”.



“Sia io che alcuni dei miei collegi abbiamo imparato che il marketing dell app mobile e la raccolta fondi possono rivelarsi brutalmente Darwiniani”.
                                                                                                                                                              - Daniel Pineda, Fondatore Apptrade


Apptrade è un marketplace di condivisione profitti, descritto come “Kickstarter sulla blockchain”. Eccetto che, invece di sostenere un progetto, gli utenti possono sostenere un gruppo. In cambio il gruppo mette in comune una porzione dei propri profitti in una riserva digitale condivisa. Al posto di un bonus, i sostenitori vengono ricompensati con una quantità di token (gettoni) che rilasciano dividendi e sono scambiabili sul DEX (sito di scambio decentralizzato) di OpenLedger.

Anche conociuto come Decentralized Exchange (DEX), la piattaforma agisce come fondazione di un Conglomerato Decentralizzato; un ecosistema di compagnie interconnesse e in mutuo supporto. Usando il toolkit Graphene, le compagne cripto possono sviluppare applicazioni o servizi al di sopra del framework.

Apptrade aiuta venditori e sviluppatori a condividere i rischi con marketing incrociato e finanziamento collaborativo mediante porfolio app. Gli sviluppatori possono raccogliere capitale come gruppo attraverso la riserva digitale considivsa, una riserva blockchain di token digitali che sono supportati dai ricavi delle app. “I portfolio delle app danno agli speculatori l'abilità di diversificare il loro rischio lungo una collezione di beni digitali senza il bisogno di esserne proprietari”, ha spiegato Pineda.

Un portfolio di app è rappresentato da token digitali, che sono creati sul DEX OpenLedger. I flussi di Royalties sono messi in sicurezza come criptoasset della blockchain di bitshares. “Senza alcun bisogno di intermediari, gli utenti possono scambiare direttamente questi token sull'OpenLedger con altri attori di mercato”, ha spiegato Boesing. “Possono prelevare il valore dei token attraverso gateway fiat, o questi possono essere scambiati con altri asset ancorati al mercato, anch'essi elemento fondamentale della piattaforma di scambio di OpenLedger.


“Apptrade si occupa sia del marketing che del finanziamento. Per ottenere fondi, i portfolio mettono in comune i propri flussi di royalty per creare un budget promozionale condiviso. L'innovazione sta nel fatto che questo funge da collaterale per attrarre finanziamenti su un mercato di scambio decentralizzato”.
                                                                                                                                                                               
        - Pineda



Poiché Apptrade opera su una blockchain pubblica, la cronologia degli scambi può essere verificata da chiunque. Tutte le attività di mercato saranno pubbliche. “Lo stesso non si può dire degli attori nel mercato azionario”, afferma Boesing.

I portolio sono gestiti dai creatori delle app, che possono votare con quali app desiderano fare squadra. Gli sponsor in cerca di flusso di contante dai portofolio delle app hanno anche diritto al voto, e potrebbero essere interessati ad acquistare la proprieta intellettuale di un'app comprovata che spicca rispoetto alle altre del porfolio.

“I professonisti di app mobili di Apptrade lavoreranno con gli sponsor dei portfolio e i produttori per filtrare le app per qualità, valore e potenziale”, ha spiegato Boesing. “Se uno sviluppatore ritiene di avere in unventario di beni digitali tale da justificare il lanchio di un proprio portfolio personale, lo accettiamo volentieri.”

Boesing vede i portfolio come una modo migliore per effettuare “una prova di guida” di una collezione di app, prima di impegnarsi in un'acqusizione. “Avere token e un ledger trasparente in cui il flusso di valore è ben visibile migliora la fiducia tra interessi altrimenti in competizione. Tutti possono visualizzare chi “sta giocando secondo le regole del portfolio” nel mettere in comune i propri pagamenti.

“I nostri token dei portfolio app avranno il potenziale di esplodere in valore senza aver bisogno dell'adozione da parte di un gran numero di utenti. Se una qualunque delle app sotto il nostro accordo di 2 anni diventa virale ed aumenta i propri contributi mensili, l'intero portfolio si metterà in moto. Improvvisamente la riserva di un portfolio di token sconosciuto potrà tramutarsi in una piccola fortuna per un ignoto gruppo di partecipanti.”
                                                                                                                         
     - Pineda

Per coloro che desiderano una fetta della torta, Apptrade ha in programma di raccogliere fondi attraverso la vendita di token principali il 28 Febbraio 2017. Ogni porfolio metterà da parte un 10% delle proprie riserve liquide per supportare il token principale di Apptrade (APPX). Ogni portofolio gestirà la propria riserva di token.


Benché AppTrade non vende titoli finanziari o quote di proprietà sulla blockchain, sfruttare la tecnologia blockchain in un ambiente di mercato azionario o di titoli finanziari è una tendenza crescente. Il Korea Exchange (KRX) ha lanciato KSM l'anno scorso, un marketplace basato sulla blockchain in cui si può fare compravendita di equity in compagnie di startup.

Più recentemente, la Equibit Development Corporation ha lanciato una piattaforma progettata per fornire applicazioni blockchain e risolvere il problema della distribuzione, chiusura e assegnazione di titoli finanziari. Nel primo giorno del giro di raccolta fondi, la compagnia Canadese ha raccolto 250000 dollari in Equibits, il token che alimenta la piattaforma.


Original Link: http://bravenewcoin.com/news/no-app-is-an-island
« Last Edit: March 02, 2017, 03:44:04 am by nolispui »

Offline nolispui

Re: Apptrade - Kickstarter su blockchain
« Reply #1 on: March 26, 2017, 06:37:20 pm »
OpenLedger sostiene la vendita al pubblico di Apptrade
mediante l'apporto di 100.000 dollari.



25 Marzo 2017 – (Pandrup, Danimarca) – Apptrade di OpenLedger (www.apptrade.io), la piattaforma che sta lavorando al ''Kickstater per Applicazioni sulla blockchain'', ha ricevuto un apporto di 100.000 dollari da OpenLedger ApS, il primo conglomerato al mondo alimentato dalla blockchain.

Alimentata dal token digitale APPX, Apptrade crea portolio o gruppi di app, nei quali se una delle app diventa il prossimo Instagram o Angry Birds, il valore del portfolio cresce.

Ronny Boesing, CEO di OpenLedger ApS, ha spiegato che l'ITO (offerta token iniziale) di Apptrade ha cambiato la sua valutazione durante la vendita al pubblico per rispondere ai risultati ottenuti nell'offerta preliminare. Boesing ha affermato: ''La piattaforma Apptrade è troppo importante per non avere successo, ed era chiaro che avevamo bisogno di modificare la valutazione per renderla più appetibile a tutti coloro che decidessero di parteciparvi. In aggiunta, volevamo mostrare la nostra fiducia nel progetto, e sentivamo che non vi fosse modo migliore per farlo se non mettere mano al portafogli e far seguire alle parole i fatti. Perciò OpenLedger aggiungerà un totale di 100.000 dollari alla vendita al pubblico (crowdsale) nei prossimi 7 giorni.“

La soglia minima di raccolta fondi è di 1 milione di dollari, con un tetto massimo di 5 milioni di dollari. Con un'offerta totale di 8,25 milioni di token APPX, Apptrade ApS di OpenLedger sosterrà questi token con il 20% dei ricavi futuri della piattaforma Apptrade; ogni token rimasto invenduto verrà distribuito proporzionalmente a tutti i partecipanti. Tutti i partecipanti iniziali, così come i nuovi partecipanti, riceveranno token extra secondo quanto pubblicato nella struttura della Fase 1, e in più beneficeranno di token addizionali da essere divisi.

Daniel Pineda, fondatore di Apptrade, dichiara: “Dopo aver ascoltato attentamente le opinioni del pubblico e dei sostenitori privati, e con molta ponderazione, abbiamo deciso di aggiornare la valutazione del nostro token master. Siamo fermamente convinti che la nostra piattaforma, costruita sull'ecosistema di Openledger e sulla potente tecnologia di compravendita finanziaria di Bitshares, è un progetto blockchain robusto e che riscuoterà successo negli anni a venire. Sentiamo che questa è la scelta giust per assicurare un esito soddisfacente per tutti.“

La valutazione finale di Apptrade sarà basata sull'ammontare raccolto, che siano l'1 milione di dollari di soglia minima e garantita per il risarcimento, o la soglia massima di 5 milioni di dollari. La valutazione della piattaforma Apptrade sarà determinata in base a quanto raccolto. La data di scadenza in conformità all'accordo di escrow (intermediario di garanzia) è stabilita per la fine del 30 Aprile 2017.

Boesing ha poi aggiunto: “Questo approccio e cambio di valutazione è risultato da richieste provenienti dalla community, e speriamo così di soddisfare molti più partecipanti. Per quanto riguarda i partecipanti iniziali, una cosa è certa – questo è il vostro giorno fortunato!“


"E io cosa ci guadagno?"

1. Come sponsor APPX beneficerai del 20% dei ricavi totali della piattaforma Apptrade, che saranno usati per riacquistare token APPX dal mercato e poi bruciarli, riducendone così la quantità complessiva. Ciò permette ad ogni sponsor (cioè ogni partecipante) nella vendita al pubblico la scelta se vendere i token sul mercato o conservarli e vedere il loro valore intrinseco crescere.

2. I token invenduti nella vendita al pubblico saranno distribuiti a tutti i partecipanti proporzionalmente al loro supporto dal primo giorno successivo alla fine dell'ITO.

3. Solo 8 milioni di token APPX in totale più 250.000 a scopo di marketing saranno resi disponibili per ora e fino a quando non ne rimangono più, nella cui eventualità (e solo in tale eventualità) sarà possibile distribuirne di nuovi.

4. La valutazione, invece della somma stabilita a 600 milioni di dollari, è stata ridotta a 5-25 milioni, in un mercato delle app in crescita che vanta (in sole entrate/ricavi) circa 30 miliardi di dollari (l'app store di Apple da solo vale 28 miliardi, come indicato nell'articolo http://www.marketwatch.com/story/apples-app-store-sales-top-28-billion-2017-01-05-84853042?inf_contact_key=14c71a1f61dc872ec2ad6d024e837582817a44bcdf062fadc8a60cbb3518b792 )

5. In quanto sponsor iniziale ti viene offerto, perlomeno nella fase attuale, finché la soglia minima di 1 milione di dollari non viene raggiunta, uno sconto del 25% sul tuo ordine.

6. Rimborso assicurato – se la soglia minima non viene raggiunta, i fondi usati per sostenere il progetto verranno completamente rimborsati.

7. Non solo ricevi i token che rappresentano il valore dei ricavi futuri della piattaforma Apptrade, ma ti viene anche offerta l'opzione di acquistare una quota del conglomerato di business decentralizzato OpenLeger durante il 2017, mediante il token OBITS.WARRANT distribuito a tutti i partecipanti in proporzione di 1 token per ogni dollaro speso.

8. Un token temporaneo APPX.WARRANT verrà distribuito a tutti i partecipanti a partire dal primo giorno in cui la soglia minima viene raggiunta; è possibile comprare, vendere, scambiare questo token sul sito di scambio decentralizzato OpenLedger www.openledger.io fino a quando, dopo un anno dal lancio della piattaforma, a tutti i detentori sarà offerto di scambiare i loro token temporanei per il token ufficiale APPX. Informazioni al riguardo verranno date via email, social media nonché media in generale all'incirca 90 giorni prima della data suddetta.

Daniel Pineda, fondatore di Apptrade, dichiara: “Dopo aver ascoltato attentamente le opinioni del pubblico e dei sostenitori privati, e con molta ponderazione, abbiamo deciso di aggiornare la valutazione del nostro token master. Siamo fermamente convinti che la nostra piattaforma, costruita sull'ecosistema di Openledger e sulla potente tecnologia di compravendita finanziaria di Bitshares, è un progetto blockchain robusto e che riscuoterà successo negli anni a venire. Sentiamo che questa è la scelta giust per assicurare un esito soddisfacente per tutti.“

La valutazione finale di Apptrade sarà basata sull'ammontare raccolto, che siano l'1 milione di dollari di soglia minima e garantita per il risarcimento, o la soglia massima di 5 milioni di dollari. La valutazione della piattaforma Apptrade sarà determinata in base a quanto raccolto. La data di scadenza in conformità all'accordo di escrow (intermediario di garanzia) è stabilita per la fine del 30 Aprile 2017.

Boesing ha poi aggiunto: “Questo approccio e cambio di valutazione è risultato da richieste provenienti dalla community, e speriamo così di soddisfare molti più partecipanti. Per quanto riguarda i partecipanti iniziali, una cosa è certa – questo è il vostro giorno fortunato!“


Contatti Media:
Siim Õunap/Aviva Pearson: [email protected]/[email protected]
Telefono: +372 556 07 289

COLLEGAMENTI:

Scopri di più riguardo ad Apptrade su https://www.apptrade.io
Guarda video di Apptrade su https://youtu.be/ONdsuOvzqDk
Scopri di più riguardo ad OpenLedger su - http://openledger.info


OpenLedger è l'autore di questi contenuti. La valuta virtuale non è a corso legale, non è supportata dal governo, bilanci di valore e conti non sono soggetti a protezione consumatori. Queste informazioni non rappresentano consigli di investimento o offerte ad investire.